INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


djparade.net - Ultime notizie
1 Morto il musicista R...24
2 A Roma concerto-omag...22
3 Cannes, il meglio de...20
4 Dai correttori di bo...18
5 "Da Vinci's Demon", ...17
6 Grande Gatsby, guerr...16
7 Da Kandinsky a Pollo...13
8 G8, Cassazione: "A B...13
9 Traffico in tempo re...10
10 Addio all'attrice An...10
11 La Russia vieta i si...9
12 Al Festival è la ser...8
13 Mattarella: "Europa ...7
14 Elezioni Usa, la res...7
15 Chiude il campionato...7
16 Sciatore trentenne c...6
17 Ue, dalla fine del r...6
18 A Tim Berners-Lee, i...6
19 Sigarette, nozze tra...6
20 Coppa d'Africa, lo Z...6
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE



   Notizia del 21 marzo 2016 ore 21:38 - Visite 28356
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Da Kandinsky a Pollock. Il Guggenheim a Firenze



“Dunque la collezione Guggenheim è nel Palazzo Strozzi, o per essere più esatti, nei sotterranei del palazzo fiorentino. In questi giorni, attorno a quel palazzo, c’è chi urla scandalizzato, e c’è chi gongola compiaciuto… Invece di fare incetta di canini di varie razze o d’idoletti cinesi, la cara signora americana Peggy Guggenheim ha messo insieme, con raffinato e perverso gusto, pezzi rari d’artisti cubisti, astrattisti, simultaneismi, neoplasticisti, costruttivisti, dadaisti, surrealisti, neoclassicisti, primitivismi, e chi più n’ha, più ne metta.” Questo è un breve estratto, dai toni non del tutto benevoli, dell’articolo dal titolo “Il sofà della signora Peggy Guggenheim”, scritto da Piero Bargellini (sindaco dell’alluvione di Firenze) apparso sul “Il Mattino” l’11 marzo 1949, e ci fa capire che tipo di accoglienza ebbe la prima esposizione in Europa della collezione che poi troverà a Venezia la sua collocazione definitiva.

FOTO Le opere - L'allestimento

A distanza di 67 anni a Firenze lo stesso Palazzo Strozzi ospita la mostra
“Da Kandinsky a Pollock. La grande arte del Guggenheim”, fino al 24 luglio,
curata da Luca Massimo Barbero. Con oltre 100 capolavori dell’arte europea e americana, realizzati  tra gli anni venti e gli anni sessanta del Novecento e permette un confronto tra opere fondamentali di maestri europei dell’arte moderna come Marcel Duchamp, Max Ernst, Man Ray, Pablo Picasso, gli informali come Alberto Burri, Emilio Vedova, Jean Dubuffet, Lucio Fontana, insieme a grandi dipinti e sculture di alcune delle maggiori personalità dell’arte americana degli anni cinquanta e sessanta come Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Cy Twombly.

Se Peggy Guggenheim, la nipote di Salomon, nel ‘49 suscitava perplessità e l’arte che commissionava e collezionava non era ancora del tutto compresa e storicizzata, ora la si celebra per il grande servizio reso alla storia dell’arte. Una vita la sua dedicata alla ricerca della creatività più innovativa, ben raccontata nel documentario Peggy Geggenheim: Art Addict di Lisa Immordino Vreeland, proprio in questi giorni nelle sale cinematografiche. Il film mette in fila l’infanzia ricca ma infelice, il padre amatissimo morto sul Titanic, la madre folle, la fuga a Parigi, il marito che la picchia, Man Ray che la fotografa e il fil rouge della narrazione è dato dalla testimonianza estrapolata da nastri ritrovati casualmente nell’appartamento di una giornalista che, per due estati, l’aveva incontrata e si era fatta svelare dettagli straordinari delle sue avventure.
 
I dipinti, le sculture, le incisioni e le fotografie esposte in mostra , che provengono dalle collezioni Guggenheim di New York, di Venezia e da altri prestigiosi musei internazionali
, offrono incontri ravvicinati con artisti straordinari e movimenti artistici rivoluzionari. Nel primo decennio del Novecento le avanguardie storiche, di cui Vasilij Kandinsky padre dell'Astrattismo fu esponente primario, usarono il linguaggio del passato come strumento eversivo, impiegato per indagare la realtà oltre l'apparenza, la società e i suoi fenomeni; negli anni successivi gli artisti che proseguirono il lavoro di ricerca come Jackson Pollock con i suoi dripping , compirono un vero e proprio sabotaggio delle configurazioni, esasperandone il radicalismo. Peggy, l’eccentrica collezionista, aveva una fede incrollabile in tutto questo, che si tradusse in un impegno preciso: far conoscere ed amare l’arte contemporanea.

Notizie utili qui: Palazzo Strozzi
Fino al 24 luglio
Dal lunedì al venerdì
9.00-13.00 / 14.00-18.00
Intero € 12,00
Ridotto e gruppi € 9,50 e € 4,00
Costo prevendita a biglietto (escluso scuole) € 1,00

Origine: Repubblica

22-01-2018 - Latina, cacciatore ferito da un toro: è grave
22-01-2018 - Puglia, pagati senza lavorare gli ex delle Province: finiscono dallo psicanalista
22-01-2018 - Gli studenti danno i voti: troppo impegno e poco lavoro, università italiane bocciate
22-01-2018 - Renzi sul fisco: "La flat tax è come la tassa dello sceriffo di Nottingham"
22-01-2018 - Il Fmi alza le stime sul Pil italiano
22-01-2018 - Il principe Emanuele riapre la diatriba sulle spoglie dei Savoia al Pantheon
22-01-2018 - Usa, un anno di presidenza Trump: le donne tornano in piazza
22-01-2018 - Il ministro Franceschini: "A fianco del Museo Egizio contro la campagna della Lega"
22-01-2018 - Influenza, anche l'idratazione e la dieta possono essere d'aiuto
22-01-2018 - Maxi liste d'attesa nella sanità lombarda, il piano della Regione per tagliarle
22-01-2018 - Frosinone, abusi sessuali sulla figlia 14enne: la confessione shock della ragazzina in un tema
22-01-2018 - Pedofilia, il cardinale O'Malley attacca il Papa: "Le sue parole su Barros scoraggiano le vittime"
22-01-2018 - Marco De Benedetti: "Sbagliate le parole di mio padre. Pensiamo al futuro di Repubblica"
21-01-2018 - "Arrendetevi bulli", al via la seconda edizione. E stavolta coi video dei ragazzi
21-01-2018 - Lazio, minacce contro Pirozzi: "Da solo non ce la fai, farai la fine di Amatrice"
21-01-2018 - Sciatore trentenne cade in pista e muore sbattendo contro un frangivento al Sestriere
21-01-2018 - Scambio di insulti sul bus con 5 adolescenti, 56enne ne accoltella uno
21-01-2018 - Evasione fiscale sempre più su, gli italiani mentono anche nelle statistiche
21-01-2018 - Roma, Slot, empori e pizzo tutti gli affari di Sole Rosso
21-01-2018 - Il Papa in Perù: "Lottare contro la piaga del femminicidio"
20-01-2018 - Bankitalia alza le stime sul Pil: "La crescita c'è, manca l'inflazione"
20-01-2018 - Aggredito sul treno Pisa-Firenze con frasi razziste: denunciati due minori
20-01-2018 - Sbarcano in Sicilia cinquecento migranti, c'è anche un neonato morto
20-01-2018 - Ue, Renzi: "Ogni voto dato a destra allontana da Europa" Gentiloni: "Progressisti influenzino il destino dell'Unione"
20-01-2018 - Le critiche a Repubblica e il nostro impegno
20-01-2018 - Maroni: "Bongiorno dice che Andreotti approverebbe questa Lega? Io e Bossi lo combattevamo"
20-01-2018 - Ardea, bimbi disabili senza assistenza a scuola: le mamme 'occupano' l'aula consiliare
20-01-2018 - Mombello Monferrato, un "referendum" deciderà se far tacere le campane di notte
19-01-2018 - Quasi 4 milioni di persone già colpite da influenza in Italia. Mai così tanti casi dal 2004
19-01-2018 - Roma, abusi sessuali al Massimo. La difesa del prof: "Tutto vero, ero innamorato"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 





Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy